Social Media Marketing

Social Media Marketing, perché è un trampolino per le imprese?


Che cos’è il Social Media Marketing? Domanda da un milione di dollari che può aprire un universo di risposte. E a sua volta questa branca del marketing tradizionale può scoperchiare tutto un mondo di opportunità. Trasformandosi in un trampolino per le imprese, grandi o piccole che siano, per le attività private e ovviamente per le start-up. La questione parte da una consapevolezza ben precisa: oggi è importante esserci sui social network. Ma di una rilevanza ancora maggiore è farsi notare, per incuriosire e attrarre utenti e clienti, già fidelizzati oppure potenziali. Ed è proprio qui che entra in gioco il Social Media Marketing, o meglio le figure del Social Media Specialist o del Social Media Manager.


Social Media Marketing, di cosa stiamo parlando

“Esisto, quindi sono sui social”: questa rielaborazione del “cogito ergo sum” in chiave moderna fa sì che ogni attività abbia il suo corrispettivo in rete. Oggi è determinante possedere un profilo Facebook aziendale, un account Twitter, Instagram, Pinterest, LinkedIn e di qualsiasi altro social che potrebbe portare benefici. Attenzione però, perché questa comunicazione non può più essere improvvisata. Deve essere costante, di qualità, studiata, strategica e professionale. Non è più sufficiente spalmare un contenuto sui vari social network: serve adattare l’idea, l’intuizione, a ciascun canale, declinandola per il differente pubblico di riferimento (quindi con diverso linguaggio, ecc.). E allora a ciascuno il suo lavoro: il consiglio è rivolgersi ad esperti di Social Media Marketing, in possesso degli strumenti utili per fare breccia nell’attenzione del pubblico.

 

La gestione di campagne di annunci sponsorizzati

Creatività, analisi e progettazione trovano il loro sunto nel Social Media Plan. Si tratta di un piano strategico di comunicazione, flessibile in base all’attualità e che sappia coprire anche weekend, ponti, festività e quant’altro. Altro investimento molto importante, strettamente correlato a quanto detto finora, è quello inerente alla gestione delle campagne degli annunci sponsorizzati. I social sono ovviamente gratuiti, ma per far emergere i nostri contenuti (i nostri post, le nostre foto) sono necessari investimenti. Significa destinare una determinata somma alla maggiore diffusione di un contenuto, cercando di massimizzare la sua visibilità. Ovviamente il discorso è molto più complesso: è possibile scegliere il target (per età, provenienza geografica, interessi, ecc.), proprio per questo è bene destinare la gestione a dei professionisti.

*Campo obbligatorio

*Nominativo

*Telefono

*Email